PROfessioneSlot Tips e Strategie di Gioco per Slot Machines
[News] Slot spente e ‘assembramenti’ - Versione stampabile

+- PROfessioneSlot Tips e Strategie di Gioco per Slot Machines (http://professioneslot.altervista.org)
+-- Forum: Community (/Forum-Community)
+--- Forum: News (/Forum-News)
+--- Discussione: [News] Slot spente e ‘assembramenti’ (/Thread-NEWS-Slot-spente-e-%E2%80%98assembramenti%E2%80%99)

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7


Slot spente e ‘assembramenti’ - Superman - 19-05-2020 14:38

[Immagine: padova-696x348.jpg]

La storia sarebbe divertente, se non fosse che dietro a tutto questo ci sono migliaia di imprese e molti, moltissimi posti di lavoro che potrebbero non reggere a questo blocco forzato.

Gli apparecchi da intrattenimento a vincita nei bar sono quegli strani oggetti su cui negli anni passati si è fatta molta letteratura. Studi ‘approfonditi’ e fantasiosi per capirne l’uso da parte dei giocatori. Ci hanno spiegato che sono macchine che favoriscono l’isolamento, l’alienazione. Per questo si è parlato di spazi idonei nei quali allocarli, di divieto di vetrine oscurate e di altre misure che possano funzionare da deterrente all’utilizzo prolungato.

Oggi, ai tempi del COVID-19, scopriamo che i ‘monitor’ utilizzati da supporto ai servizi di gioco, sono attivatori di assembramenti. Attenzione, il regolatore, ovvero l’ADM, non parla di apparecchi da gioco, ma dei monitor utilizzati per visualizzare l’estrazione di lotterie e l’esito di scommesse, anche simulate. E’ per scongiurare questo rischio che, come specifica il direttore ADM Minenna, viene sospesa la raccolta delle scommesse e, per analogia, anche attraverso le ‘slot machines‘.

Con una certa sorpresa, dopo anni di comunicazione da parte del regolatore, sulla distinzione tra intrattenimento e azzardo, sul senso di questa terminologia, il 29 aprile è proprio l’istituzione di Piazza Mastai a ricordare, e ricordarci, che sono tutte slot machines.

Le ‘slot machines’, da ora le chiameremo così senza complicate definizione tecniche, non sono alienanti, ma oggetti attivatori di assembramenti, dove, che riporta addirittura un decreto direttoriale, ‘esponenti di organi istituzionali, hanno visto avventori ‘intrattenersi dopo la giocata‘.

Se c’è una cosa che il Covid-19 ha fatto è trasformare questi giocatori da poveri ‘lupi solitari’ a soggetti che socializzano e si intrattengono intorno a un monitor.

E questo a prescindere, senza ciò essere sicuri che succeda davvero. Le slot e molti altri giochi, come le scommesse o il bingo, sono bloccati da ormai quasi tre mesi.

Nel frattempo aprono i bar, le palestre e presto musei , cinema e teatri.

Per tutti vale, secondo il documento di orientamento dell’Unione Europea sottoscritto anche dall’Italia nei giorni scorsi, il principio del monitoraggio e il progressivo ripristino de servizi.

Per tutti, ma non per il gioco legale. Il progressivo ripristino può aspettare, in Italia.

Diciamocela tutta, la scusa non regge. La politica sta, sulla basa di motivazioni per nulla oggettive, assolvendo alla funzione di moralizzatore con somma soddisfazione di chi chiede di mettere al bando il gioco.

Quelli che ieri aspettavano di ricominciare a lavorare hanno di che consolarsi. Basterà recarsi in un bar per un aperitivo. Senza assembramenti, ovviamente. (la foto è stata scattata ieri dal Mattino di Padova a Padova, primo giorno di riapertura).


RE: Slot spente e ‘assembramenti’ - Buongiorno - 19-05-2020 15:10

Coerenza


RE: Slot spente e ‘assembramenti’ - LoSciacallo - 19-05-2020 17:31

Mah....mi sembri un po' troppo critico Superman....guarda che se c e' una cosa su cui lo stato non ha principi e ben pochi scrupoli e' il gioco d azzardo, cosi come non ha scrupoli ad alzare continuamente la benzina , le sigarette ....credo che il primo che piange per questa situazione sia proprio la ragioneria di stato....poi bisogna esser obbiettivi, i monitor nelle tabaccherie di 2 metri per due , SONO polo di assembramento, di solito ci si piazza la vecchia cicciona gattara e sta lì x ore sgomitando col vecchietto coi pantaloni di fustagno e bretelloni...21

...e si SONO pericoloso veicolo di infezione le sale slot , le mini sale dei tabaccai inutile negarlo....
Un saluto ragazzi , speriamo di tornare presto alla vita di prima!


RE: Slot spente e ‘assembramenti’ - Buongiorno - 19-05-2020 17:40

A me sembra strano che i gestori non fanno nulla in merito ormai tutto aperto che senso ha lasciarle spente


RE: Slot spente e ‘assembramenti’ - LoSciacallo - 19-05-2020 17:48

Altroché se hanno provato....il problema che in una prima bozza si ipotizzava la distanza di sicurezza, mascherina , posti " a sbalzo" , igienizzazione continua delle macchine....
Chi poteva sostenere delle spese del genere?
Manco i grossi....


RE: Slot spente e ‘assembramenti’ - Joker239 - 19-05-2020 20:30

I gestori non li caga mai nessuno21..
Li hanno ormai ridotti al lastrico...
Bisogna solo sperare che si faccia una riforma del settore.... sarebbe ora...


RE: Slot spente e ‘assembramenti’ - 777bomber - 20-05-2020 10:06

vero!


RE: Slot spente e ‘assembramenti’ - simoncino.ss - 20-05-2020 11:39

Staremo a vedere. Ma di qui a poco credo sbloccheranno anche le slot e sale scommesse e compagnia. C'è gente anche lì che lavora per mantenere la propria famiglia quindi non è eticamente corretto impedirne la riapertura.
Qualcosa si muoverà quanto prima, di certo i lavoratori e gestori del settore non se la stanno passando bene

Qui nei bar ormai è già festa, aperitivi tra amici tutti insieme al tavolo senza alcuna mascherina come era ovvio che fosse... Come la foto riportata a capo del post


RE: Slot spente e ‘assembramenti’ - Superman - 20-05-2020 13:32

si parla del 13 giugno.


RE: Slot spente e ‘assembramenti’ - arby - 20-05-2020 21:02

Anche io ho sentito metà giugno anche se domani in Abruzzo i gestori delle sale slot scommesse faranno una protesta in regione