PROfessioneSlot Tips e Strategie di Gioco per Slot Machines

Versione completa: Fondi per terremoto in centro italia , il governo pensa a nuove tasse sul gioco.
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Al di là dei primi fondi che l’esecutivo ha stanziato è del tutto evidente che il sisma costringerà Palazzo Chigi e Via XX Settembre a reperire fondi straordinari che andranno ben oltre i primi 50 milioni di euro. In queste tra i parlamentari della maggioranza comincia a circolare l’ipotesi di un intervento specifico che porterebbe ad innalzare le accise sui carburanti e sui tabacchi già a partire dal mese di settembre per trovare i soldi necessari per la ricostruzione.
Possibile anche un ritocco verso l’alto della tassazione sul gioco d’azzardo. Ci sono diverse ipotesi al vaglio, anche se quella fortemente caldeggiata da parte della politica, e molto ripresa anche sui social network, vale a dire quella di devolvere alle popolazioni terremotate tutto o parte del jackpot del Superenalotto, è di difficile attuazione, soprattutto dal punto di vista tecnico, visto che i soldi, tecnicamente appunto, appartengono ai giocatori e non al concessionario oppure allo Stato. In ogni caso, ci sono già stati incontri ministeriali per vagliare una gamma di ipotesi.
Lo stesso vice ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Riccardo Nencini ha proposto di reperire risorse “dal gioco d’azzardo e dall’Enalotto che possono essere risorse importanti per la ricostruzione. Ma nell’immediato – ha detto – bisogna sospendere il pagamento dei mutui e delle tasse per i cittadini e per le imprese delle zone colpite”. Pressgiochi.it
La sisal è una società privata che gestisce il gioco del Superenalotto.
Non credo sia fattibile una cosa del genere
Io non capisco con quale potere, un governo possa prelevare dei fondi da una società privata, sono solo chiacchiere della gente, appoggiate anche da vari politici a scopo di propaganda, ma non di possibile attuazione...
La sisal ha già risposto...A queste persone che parlano dell jackpot...queste sono catene che hanno inizio su fb...Mi dispiace ma per quella gente con tutto il cuore una causa naturale di catastrofiche che purtroppo gente uomini e persone come noi non posso evitare..ma purtroppo i politici ecc cercano di sviare su cose più gravi..al mio parere....pensate la gente che a pagato un appartamento caro antisismicho ed invece è caduto come un domino pensate quel poveretto adesso pensate se vi sareste trovati nella stessa situazione cosa avreste pensato??qua la colpa e dei politici per lo schifo che fanno...Non delle imprese di privati ecc..in questo momento chi può far la differenza non cambia ormai è successo e di vittime ingenui presi in giro da ditte pilotate mangia soldi con persone alle spalle beh io penso che orami ce poco da fare la tragedia e successa...
Ci sarebbero tante cose da dire in merito...ma come al solito è la povera gente onesta che ci rimette sempre...purtroppo...
no comment..
URL di riferimento