Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
NEWS Restrizioni/Divieti al gioco d'azzardo
Autore Messaggio
Amuro Offline
Utente VIP
*****

Messaggi: 337
Thanks dati: 0
Thanks ricevuti: 6 in 5 posts
Registrato: Jun 2014
Reputazione: 8
Messaggio: #7
RE: Restrizioni/Divieti al gioco d'azzardo
Il settore ha circa 150000 lavoratori, tra tecnici, adetti sala, aziende, gestori etc.. non è che di botta puoi far sparire tutto e lasciarli disoccupati, quindi la via delle limitazioni progressive è l'unica percorribile, non risolve il problema, ma tende a contenerlo. Ricordo che essendo inquadrato il gioco patologico come problema sanitario, ogni regione ha pieni poteri di legiferare in materia, ma ovviamente non può vietare l'utilizzo degli apparecchi, perché sono legati a leggi statali che ne autorizzano l'uso. Però se fai una legge tipo quella del Piemonte, alla fine hanno comunque ottenuto di far sparire oltre il 90% delle slot.
Personalmente da quando ci sono gli orari da me, non ho praticamente più giocato nei bar, visto che quando di solito sono libero, le slot sono spente. E considerando quelle che ci sono in giro, non mi dispiace per niente, così mi rimangono in tasca pure quei 20 euro che provavo alle Vital (che poi a volte ce ne scappavano di più).
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 25-01-2018 13:10 da Amuro.)
25-01-2018 12:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Aggiungi Thank You Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Messaggi in questa discussione
RE: Restrizioni/Divieti al gioco d'azzardo - Amuro - 25-01-2018 12:58

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 2 Ospite(i)
ContattaciPROfessioneSlot.itTorna all'inizio della paginaTorna al contenutoModalità archivioRSS Syndication